Filetto di Manzo al Brunello

Vino: BRUNELLO DI MONTALCINO  D.O.C.G.

Caratteristiche Organolettiche:

Rosso rubino con riflessi granato, fruttato di ciliegia e speziato di pepe nero e cannella. Al gusto è secco, caldo di alcool, tannico, robusto di grande sapidità e di lunga persistenza.

Caratteri del vino:

Enorme longevità, normalmente 15-20 anni, per particolari annate anche centenario.

Indipendentemente dall’età  e dal “mezzo”  di maturazione riesce sempre ad emergere il “carattere” del Sangiovese con la sua nota di equilibrata “freschezza”.

 

Ingredienti per 6 persone:

-         Filetto di Manzo in fette Da 150 G: 900 gr

-         Olio extravergine: q.b.

-         Fette di pane toscano, coto a legna: 6

 

Per la salsa:

-         Scalogno: 1

-         Brunello di Montalcino: 300 ml

-         Pepe nero: 4 chicchi

-         Maizena: 2 cucchiaino stemperato in 6 di acqua

-         Alloro: 1 foglia

-         Burro: 50 gr

-         Sale: q.b.

Esecuzione

1.      Saltate i filetti in una padella capiente con pochissimo olio facendoli cuocere per circa 3 minuti per parte.

2.      Togliete i filetti e conservateli al caldo in un piatto.

3.      Nella stessa padella e relativo sugo, stufate lo scalogno, tritato finemente, con 50 gr di burro.

4.      Aggiungete il vino, la foglia di alloro ed il pepe.

5.      Fate ritirare il vino riducendolo fino a 2/3.

6.      Aggiungete la maizena stemperata nell’acqua e continuare a cuocere a fiamma viva fino a che la salsa non sarà completamente legata.

7.      Abbrustolite le fette di pane

8.      Disponete per ogni piatto una fetta di pane sulla quale deporrete due cucchiai abbondanti di salsa (o più, a seconda della grandezza della fetta)e vi disporrete sopra un filetto.

9.      Sopra ogni filetto versate la salsa calda.

 

Buon appetito