Crostini toscani

 

Vino: COLLI DELL’ETRURIA CENTRALE ROSSO D.O.C.

Caratteristiche Organolettiche:

Rosso rubino. Profumo vinoso, fruttato. Al gusto debole/di corpo e fresco abbastanza sapido.

Caratteri del vino:

Ha una vita di due anni se mantiene la freschezza iniziale.

 

Ingredienti:

-         Cipolla rossa: ½

-         Carota: 1

-         Sedano: Gambo 1

-         Alloro: 1 foglia

-         Fegatini di pollo: g 400

-         Cuori di pollo: g 200

-         Acciughe sottosale: 3

-         Capperi sott’aceto sgocciolati: cucchiai 4

-         Olio extravergine: q.b.

-         Brodo: ½ litro

-         Vin Santo secco: 1/2 bicchiere

-         Aceto: quello dei capperi

-         Pane toscano (cotto a legna) : q.b. per fare i crostini

 

Esecuzione

 

1.      Fare un battuto con la cipolla, la carota ed il sedano.

2.      Mettere in un tegame con l’olio ed un po’ di brodo e lasciarlo stufare.

3.      Tritare finemente i fegatini ed i cuori ed unirli agli odori aggiungendo l’alloro.

4.      Fate rosolare bene aggiungendo un po’ d’aceto dei capperi e fate sfumare cuocendo per 15/20 minuti.

5.      Preparate un trito con le acciughe (lavate) e con i capperi ed aggiungetelo agli ingredienti del tegame e lasciate cuocere per circa 20 minuti.

6.      Aggiungete il Vin Santo e spengete.

7.      Tostate i crostini e lasciateli raffreddare perché induriscano.

8.      Al momento di servire, bagnate i crostini, immergendoli per ciascun lato nel brodo caldo che avrete versato in una scodella, e disponeteli su di un vassoio ricoprendoli con il sugo dei fegatini.

 

Buon appetito