Coniglio alla mediterranea

Tempo: 60'   Difficoltà: Media

 

Vino: MONTEREGIO DI MASSA MARITTIMA VERMENTINO D.O.C.

Caratteristiche Organolettiche:

Giallo paglierino con riflessi verdolini, profumo di mandorla bianca ed erbe aromatiche. Gusto secco, fresco, abb. Sapido, debole di corpo

Caratteri del vino:

da bersi nei primi due anni

 

Ingredienti per 4 persone:

-         Un coniglio tagliato a pezzi: Kg 1,2 circa

-         Olive verdi e nere snocciolate: gr 150

-         Salsa di pomodoro: cucchiai 1

-         Pinoli: una manciata

-         Vino bianco: bicchiere ½

-         Alloro: foglia 1

-         Brodo: q.b.

-         Olio extravergine: q.b.

-         Sale: q.b.

-         Pepe: q.b.

Esecuzione

 

1)      In una casseruola antiaderente scaldare l’olio e fate rosolare bene i pezzi del coniglio.

2)      Salate, pepate ed aggiungete il vino bianco facendolo sfumare a fuoco vivace.

3)      Aggiungete la salsa di pomodoro e l’alloro.

4)      Bagnate con del brodo e continuate la cottura a fuoco moderato  per 20’ aggiungendo, se del caso, altro brodo.

5)      Nel frattempo disponete i pinoli in una teglia o, più semplicemente, su di un foglio di allumino e fateli tostare al grill del forno facendo attenzione che non brucino.

6)      Trascorsi 20’ di cottura del coniglio, aggiungete le olive e fate cuocere ancora per 30’ circa aggiungendo ancora del brodo in modo che nel tegame ci sia sempre un po’ di liquido.

7)      A cottura ultimata unire i pinoli facendo quindi ritirare, se necessario, la salsa la punto giusto.

 

Buon appetito