Anatra in potacchio

( due versioni)

 

 

Prima versione

 

Vino: MONTESCUDAIO SAUVIGNON D.O.C.

 Caratteristiche del vino:

 Giallo paglierino  intenso . Profumo ampio e caratteristico..  Gusto secco fresco, di corpo, buon equilibrio

Caratteri del vino:

può mantenersi per  tre  anni

 

Ingredienti per 4 persone:

-         Anatra (germanata): 1

-         Aglio: 2 spicchi

-         Salvia

-         Rosmarino

-         Vino bianco secco: 3 bicchieri

-         Olio extravergine di oliva: un bicchiere

-         Sale: q.b.

-         Pepe: q.b.

 

Esecuzione

 

1)      Fiammeggiate l’anatra per togliere le piccole penne eventualmente rimaste;

2)      Tagliatela  in 8 o 10 pezzi;

3)      in una padella antiaderente versate abbondante olio

4)      quando sarà molto caldo immergete i pezzi d’anatra e fateli soffriggere fino all’imbrunimento;

5)      toglite i pezzi d’anatra dalla padella e fatene sgrondare l’olio;

6)      ponete un’altra padella sul fuoco (oppure utilizzate quella già usata avendo cura però di pulirla bene) ed aggiungete dell’olio ed i pezzi d’anatra sgrondati;

7)      aggiungete uno spicchio d’aglio vestito, la salvia, il rosmarino, il sale ed il pepe macinato all’istante:

8)      quando l’anatra comincerà a soffriggere, aggiungete due bicchieri di vino bianco secco e l’altro spicchio d’aglio anch’esso vestito:

9)      tenete il fuoco vivace ed abbassatelo gradualmente;

10)  verso la fine della cottura aggiungere ancora della salvia, del rosmarino e, se necessario, il sale e il pepe;

11)  per concludere ancora un bicchiere di vino

 

N.B.: l’anatra deve essere girata spesso e la cottura deve avvenire a padella scoperta.

 

Buon appetito

 

Seconda versione

 

 

Vino: VALDICHIANA SANGIOVESE D.O.C.

Caratteristiche Organolettiche.

Rosso Rubino . profumo Vinoso, Fruttato(marasca), fragrante. Gusto secco, di corpo, abb. Sapido, fresco

Caratteri del vino

Affina per due anni, il varietale si esprime con particolare  vinosità, ciliegia selvatica e il pampino di vite.

 

Ingredienti per 4 persone:

-         Anatra (germanata): 1

-         Cipolla: 1

-         Aglio: 2 spicchi

-         Peperoncino forte: 1

-         Olio extravergine di oliva: 1 bicchiere

-         Vino bianco secco: 1 bicchiere

-         Concentrato di pomodoro: 1 cucchiaio

-         Prezzemolo: i mazzetto

-         Rosmarino: 1 rametto

-         Sale: q.b.

-         Pepe: q.b.

 

Esecuzione

 

1)      Pulite bene l’anatra e fiammeggiatela per eliminare residui di piume, quindi lavatela ed asciugatela;

2)      tagliatelo a pezzi e passate l’aglio su tutta la loro superficie, strofinandolo energicamente;

3)      in un tegame di terracotta mettete l'olio, l'aglio intero, il peperoncino e la cipolla passata al tritatutto;

4)      a fuoco moderato soffriggete il tutto fino a che la cipolla diventerà trasparente:

5)      alzate un po’ il fuoco e rosolate la cipolla e l'aglio, quindi aggiungete l’anatra;

6)      eliminate il peperoncino e l'aglio;

7)      sciogliete il concentrato di pomodoro nel vino ed aggiungetelo all’anatra insieme ad una macinatina di pepe;

8)      abbassate il fuoco e continuate la cottura per una mezz'ora, fino a che l’anatra sarà cotta;

9)      aggiustate di sale, se necessario, e deglassate ogni tanto con un po' d'acqua;

10)  tritate il prezzemolo ed il rosmarino e metteteli sui pezzi d’anatra prima di servirli insieme al sughetto.

 

Buon appetito

 

N.B.: Al posto dell’anatra puoi utilizzare anche un bel pollo ruspante grosso